Skiathos Greece

Monumenti da visitare a Skiathos Skiathos sightseeing guide Skiathos sehenswuerdigkeiten Skiathos attrazioni cosas que ver en Skiathos objective turistice Skiathos

Isolotto di Bourtzi:

Situato di fronte alla citta di Skiathos, Bourtzi fu una fortezza costruita dai fratelli Gizi che dominavano sull'isola dal 1207. Fu distrutta nel 1660 del famoso ammiraglio veneziano Morosini (colui che addirittura fece bombardare il Partenone nell'Acropoli di Atene!). Bourtzi e collegata a Skiathos per mezzo di un ponte che divide il porto in due parti (vecchio e nuovo). Oggi, si possono ancora visitare le rovine delle mura del castello e i luoghi dove furono costruiti la chiesa di San Giorgio e la cella del castello. Nel 20 secolo fu costruita a Bourtzi una scuola pubblica. Oggi, la vecchia scuola e usata come centro culturale e l'isolotto e ideale per fare una passeggiata nel fresco boschetto di pini durante i mesi estivi.

Kastro:

Situato nell'estremo nord dell'isola, Fu fortezza naturale per i nativi (nel 14 secolo) che ne fecero un luogo di difesa contro gli attacchi pirati. Kastro fu governato dai Bizantini fino al 1453, quindi li successero i Veneziani (1453-1538) che ne presero il controllo e infine fu sotto il controlle dei Turchi fino al 1821 quando fece corso la Rivoluzione Greca. A parte le rovine del castello, si puo visitare la chiesa "Gennisi tou Christou" conservatasi fino ad oggi. Poiche le auto non possono avervi accesso, sara necessario camminare per una breve distanza.

Museo:

Alexandros Papadiamantis, nato nel tardo 19 secolo e il piu famoso figlio di Skiathos. Costui e stato uno dei migliori scrittori moderni greci. Visitare la casa (costruita nella citta di Skiathos, adesso trasformata in un museo), non vi dira probabilmente molto sugli scritti, a meno che non abbiate la possibilita di leggere i suoi scritti. Dovreste anche vedere la rappresentazione vivida della vita a Skiathos nel 19 secolo. Numero di telefono del museo: +30 2427023843.

Biotope idrico:

La laguna Strofilia, posizionata nel sud-ovest dell'isola di Skiathos, giusto alle spalle della spiaggia di Koukounaries, e un luogo di eccezionale bellezza naturale, preservato da programmi ambientali dell'U.E..

Monastero:

Un'altro posto che merita una visita e Iera Moni Evagelistrias, costruito nel 1794 e posto nel nord-est dell'isola.

Chiese:

A Skiathos citta potrete visitare e ammirare le chiese Panagia Eikonistria, Treis Ierarches, Panagia Limnia e Panagia Kehria.

Architettura:

Passeggiando per i pittoreschi vicoli della citta vecchia di Skiathos, potrete ammirare lo stile neoclassico degli edifici, le case totalmente in bianco e i lindi giardini e cortili.

Suggerimenti

Vi raccomandiamo di non entrare nelle chiese indossando calzoncini, magliette e, ovviamente, bikini. Sarebbe anche diligente da parte vostra, togliere il cappello in segno di rispetto per il luogo sacro che vi apprestate a visitare. Le foto non sono sempre permesse, quindi sarebbe altrettanto diligente controllare che la segnaletica non lo vieti espressamente.

Guida dei Viaggi