Milos Greece

Spiagge dell'isola di Milo Milos Beaches Milos straende Milo spiagge playas de Milos playele Milos

Milo e famosa per le sue uniche spiagge. Essendo un'isola di origine vulcanica, si trovano formazioni rocciose sbalorditive, e le spiagge variano dalle sabbiose bianche, che ricordano i Caraibi, ai piccoli golfi scavati nella roccia. La gran maggioranza delle spiagge e dotata di ombrelloni e sdraio e molti di esse hanno strutture sportive per sport acquatici. Le spiagge a Milo sono assolutamente da visitare.

Sarakiniko:

La spiaggia bianca ma ghiaiosa ricorda scenari lunari. Sarakiniko, che deve il nome ai pirati saraceni, e considerata una delle piu belle spiagge di Milo, se non la piu bella in assoluto. E', inoltre, forse una delle spiagge piu fotografate del Mar Egeo per via del suo scenario unico; scogliere orizzontali bianche penetrano nel mare formando anfratti ora piccoli ora enormi.

Papafragas:

Spiaggia che giace accanto a Sarakiniko. E' una piccola spiaggetta tra due enormi scogliere. Prende il nome dal monaco francese che li visse molti anni.

Pollonia:

La piccola spiaggia sabbiosa, e collocata nell'omonimo villaggio. L'acqua e poco profonda e questo e il motivo per cui molte famiglie con bambini la preferiscono. Accanto alla spiaggia ci sono trattorie che preparano del buon pesce fresco e altri piatti di mare, e i tradizionali caffe (cafenia).

Paliochori:

Le aree del mare in cui le acque sono calde per via di sorgenti termali sottomarine rendono questa spiaggia unica. Si trova solo 10 chilometri a sud di Adamas. Qui si trovano anche molte strutture per praticare sport acquatici e nei pressi del mare si possono trovare caffetterie e taverne di pesce.

Papikinou:

E' una magnifica spiaggia con acque cristalline, l'unica dell'isola ad essere onorate della bandiera blu nel 2006. Non omettete una visita a questa splendida spiaggia.

Tzigrado:

Tzigrado si trova nela parte meridionale dell'isola ed e una delle piu famose spiagge dell'isola. Anche se non e dotata di molte strutture e non ha molte taverne o bar in spiaggia, e sempre veramente piena. Per raggiungere la spiaggia, i visitatori dovranno discendere un declivio sabbioso con molti passaggi stretti, quindi vi consigliamo di non portare troppe cose appresso. L'acqua chiara e cristallina e la sabbia bianca compenseranno la fatica occorsa per raggiungerla. Ricordate di cercare il passaggio attraverso le rocce che porta al mare, sul lato sinistro della spiaggia.

Firiplaka:

Una magnifica spiaggia sabbiosa e con rocce colorate, a soli 30 minuti dal porto di Adamas. E' una spiaggia attrezzata tuttavia non e molto affollata. Gode di un'eccezionale vista sul tramonto.

Provatas:

Provatas e una magnifica spiaggia con sabbie rossicce interessanti. E' una spiaggia attrezzata dove si puo gustare un buon pranzo nelle taverne di pesce, ma non e affollata. E' ideale per i bambini perche le acque sono basse.

Gerontas:

Gerontas e una spiaggia libera, ma la sua sabbia colorata di rosso, le grotte e gli incavi, la rendono unica e questa e la ragione per cui e spesso affollata. Ci sono anche palme sulla spiaggia che forniscono ai visitatori un po di ombra. Hivadolimni (o Achivadolimni): Conosciuta come la piu bella spiaggia di Milo- sabbia bianca, acqua chiara cristallina e piena di molluschi (Hivadolimni significa lago di molluschi).

Emporios:

A soli 30 minuti da Adamas, Emporios e il luogo migliore per chi vuole godere di un bel panorama lontano dal caos. Qui i viaggiatori troveranno anche una trattoria tradizionale.

Kleftiko:

Kleftiko (o Thalassina Meteora), e forse il luogo piu suggestivo e il piu famoso sito naturale dell'isola di Milo. E' costituita da faraglioni che emergono dal mare, aperture strette, e grotte sottomarine che in combinazione con le acque blu e profonde creano uno scenario unico e sbalorditivo. Prende il nome dai pirati (Kleftes) che usavano l'area come loro riparo e rifugio dove tenere le scorte. Kleftiko non e accessibile che dal mare. Ci sono escursioni giornaliere per tutta Kleftiko con un giro dell'isola in barca dal porto di Adamas.

Guida dei Viaggi