Skiathos Greece

Guida ai trasporti a Skiathos Skiathos transportation Skiathos transport Skiathos trasporti transportacion en Skiathos transportul Skiathos

Giungere a Skiathos

Skiathos e una delle quattro isole abitate dell'arcipelago delle Sporadi, le altre tre sono Skyros, Skopelos e Alonissos. E' abbastanza vicino alla Grecia continentale, soltanto pochi chilometri a est del Monte Pelio nella Grecia centrale.

IN AEREO

Si pua volare a Skiathos su uno dei voli giornalieri della Olympic Airlines da Atene lungo tutto l'anno. I prezzi dei biglietti sono relativamente bassi. Ci sono anche numerosi voli charter per l'isola durante la stagione estiva da citta europee come Londra, Manchester, Berlino, Dusseldorf, Francoforte, Monaco, Stoccarda, Vienna, Zurigo, Milano, Oslo, Trondheim, Stavanger, Stoccolma, Goeteborg, Copenhagen, Amsterdam e Belgrado. Potete prenotare il vostro volo aereo su fantasticgreece.com. Arrivati all'aeroporto di Skiathos, il modo piu conveniente di giungere in citta (4 km) e prendere un taxi.

IN NAVE

Le alternative all'aereo sono la navi, gli aliscafi e i "flyingcat", che partono dai porti di Agios Costantinos (165 km da Atene) e Volos (321 km da Atene e 204 km da Salonicco). e che collegano Skiathos anche con Skopelos e Alonissos altre due Isole Sporadi. Potete prenotare il vostro biglietto in nave per Skiathos su fantasticgreece.com. Aliscafi e "flyingcat" coprono la distanza in quasi meta tempo (un'ora e mezza da Agios Costantinos e un'ora e un quarto da Volos) rispetto ai traghetti (raggiungono una velocita di 44 nodi, mentre i classici traghetti superano di rado i 18 nodi). Essi pero costano il doppio a persona. E' importante rammentare che le navi veloci (aliscfi e "flyingcat") non possono trasportare auto o motociclette a bordo e la loro velocita dipende dal tempo atmosferico. Nei giorni troppo ventosi, gli itinerari vengono addirittura cancellati e i passeggeri devono prendere un aereo o il traghetto per raggiungere la Grecia continentale.

Girare intorno per Skiathos

Girare per l'isola di Skiathos e molto facile e molte alternative sono messe a disposizione, come il trasporto pubblico (bus), taxi, navi o auto / moto in noleggio.

IN AUTO

Se avete intenzione di di esplorare la parte settentrionale dell'isola e le montagne, che sono zone meno sviluppate e accessibili (le infrastrutture si limitano a un complesso di strade vecchie), fareste meglio a noleggiare una piccola auto adatta ai terreni difficili, o una motocicletta. Potete noleggiare un'auto a Skiathos su fantasticgreece.com. Le motociclette potrebbero essere anche piu comode e sicuramente piu economiche. Altrimenti, vi dovreste limitare alle destinazioni turistiche principali, spostandovi in bus o taxi.

IN TAXI

Si puo sempre chiamare un taxi al +30 2427021460 o fare segni ad un taxi quando lo vedete per strada (la seconda opzione e piu economica). Prima di salire su un taxi, sarebbe meglio chiedere il costo preciso del vostro viaggio. Sebbene non sia di norma cosi, ci sono tassisti che sovrapprezzano le tariffe.

IN BUS

Gli autobus a Skiathos percorrono tre tragitti. Il tragitto principale collega la citta di Skiathos a Koukounaries (14 km a sud-ovest, percorsa in mezz'ora) dopo 24 fermate: 0. Skiathos, 1. Skiathos - Delta, 2. Skiathos - Platania, 3. Skiathos - Sfageia, 4. Skiathos - Acropolis, 5. Megali Ammos, 6. Mytikas, 7. Vasilias, 8. Vasilias (Vrisi), 9. Agios Taxiarhis, 10. Achladies, 11. Sklithri, 12. Tzaneria, 13. Vromolimnos, 14. Kolios, 15. Makri Katalima, 16. Agia Paraskevi, 17. Poros, 18. Eikonistria, 19. Troulos, 20. Amoni, 21. Maratha, 22. Mandraki, 23. Strofilia, 24. Agia Eleni, 25. Koukounaries. Parte ogni 20 minutie e il rapporto qualita-prezzo e molto buono (il biglietto e meno di 2€). Ricordate di evitare, sulla via del ritorno, la fascia oraria tra le 18.00 e le 21.00 durante l'alta stagione (luglio e agosto), quando i bus sono colmi di gente. Tuttavia se avete bisogno di prendere l'autobus da Koukounaries a quest'ora seguite questo consiglio pratico: andate a piedi fino all'ultima fermata prima di Koukounaries, salite sul bus che va verso la spiaggia in modo da avere un posto a sedere per il resto del viaggio di ritorno verso Skiathos. Gli autobus percorrono altri due itinerari, come detto: uno per Xanemos nel nord-est e uno per Moni Evagelistrias nel nord.

IN NAVE

Per ultimo in ordine di esposizione, c'e il "kaiki". "Kaiki" e chiamato la tradizionale imbarcazione greca usata nel passato per la pesca e i trasporti commerciali. Oggigiorno, i locali usano queste barche per mostrare ai turisti le bellezze dei loro luoghi. Prendendo un "kaiki", potrete visitare non soltanto spiagge e isolotti inabitati popolari (Achladies, Vromolimnos) o appartati (Kastro, Lararia, Aselinos, Kehria), ma anche le isole vicine di Skopelos e Alonissos (partendo da Skiathos alle 9.30 - 10.00 nel mattino e tornando la sera alle 17.00). Raccomandiamo caldamente di fare un giro in "kaiki", a meno che non soffriate di mal di mare. Se sarete fortunati abbastanza potrete perfino incontrare dei delfini durante il vostro giso in "kaiki".

Guida dei Viaggi

Fantasticgreece.com > Hotels > Trasporti